Dante700 Genk (Bélgica)

#Dante700 Genk (Belgio)

DANTE 700 DIVINE PAROLE (9-14 OTTOBRE)

In occasione delle celebrazioni dedicate ai 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, La Società Dante Alighieri, insieme con le sedi di Belgio e Olanda, ha organizzato dal 9 al 14 ottobre 2021un evento multidisciplinare nell’ambito di Dante 700 Nel Mondo.

SCOPO:
Le parole di Dante sono la radice della nostra lingua, perfezione strutturale e fonica. Le parole di Dante sono le migliori, per questo la direzione artistica della dante Genk ha pensato di tradurle in altre discipline. 16 artisti contemporanei, 15 musicisti , due scuole di Danza, 7 docenti ed esperti e gli chef della Venerabile Compagnia dei Quochi di Firenze, da mesi lavorano alla creazione di materiale inedito, dedicato all’opera dantesca il quale verrà raccolto in un catalogo in forma di Libro d’Artista.
QUANDO
L’evento DANTE 700 DIVINE PAROLE è previsto in presenza dal 9 al 14 ottobre in Belgio, successivamente verrà esportato a Firenze e Roma.
DOVE
L’evento presenterà la Prima in Belgio, nel centro Culturale C-Mine, ex miniera restaurata, oggi spazio espositivo, sala conferenze e teatro. La location è stata scelta per il coinvolgimento storico di tali luoghi da parte della comunità italiana. In oltre, sviluppato su 3 livelli ( sottosuolo, primo piano e secondo piano con soffitto a vetrate) appare come un riferimento ai tre regni della Divina Commedia.
ENTI COLLABORATORI
L’evento, scritto dal Direttore Artistico della Dante Genk, Alice Claudia Lenaz, è reso possibile grazie al sostegno del COMITES, nella persona del Presidente Raffaele Napolitano, del CGIE, del MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI ( nominato, su 500, dal Ministro Luigi Di Maio durante l’apertura ufficiale di Dante 700 nel mondo alla Farnesina). Sostenuto e promosso anche da STAD GENK, e dall’organizzazione del complesso culturale C-MINE.
Con la partecipazione dell`AMBASCIATA ITALIANA A BRUXELLES, dell’ISTITUTO ITALIANO DI CULTURA, della SOCIETÀ DANTE ALIGHIERI, della fondazione VENERABILE COMPAGNIA DEI QUOCHI e del gruppo relativo ai beni Culturali PALAZZO SPINELLI.

NOMI ILLUSTRI:
DANTE 700 DIVINE PAROLE è realizzato in collaborazione con eccellenti professionisti delle varie discipline culturali, di fama internazionale. Tra gli artisti della sezione Arti Visive spiccano personalità quali VIGHEN AVETIS, scultore armeno, le sue statue decorano Chiese, giardini e Istituzioni in tutto il mondo, RICCARDO GUASCO, attualmente uno dei più quotati illiustratori italiani, GASTON WUESTENBERGS, artista belga, uno dei nomi più importanti del panorama artistico nel territorio delle Fiandre. Tra i musicisti ricordiamo il Maestro MICHEL BISCEGLIA, compositore di fama, sia in Europa che in America, che con il pianista WOUTER BONGAERTS ha composto la sonata VITA NOVA, dedicata all’amore nell’opera dantesca. Il supporto conferenzistico e`reso possibilie grazie alle collaborazioni con gli atenei universitari di Gent, Leuven, Liege e Sittard. L’alta gastronomia verrà offerta dalla VENERABILE COMPAGNIA DEI QUOCHI, fondazione fiorentina nata nel 1400, che vantava mebri quali Leonardo da Vinci, governatore lo Chef ANGELO MAZZI, noto per i suoi eventi culturali in combinazione alla cucina e per le sue rubriche su GAMBERO ROSSO CHANNEL.

BOILERPLATE
L’evento DANTE 700 DIVINE PAROLE, scritto dalla Direzione Artistica La Dante Genk, ha come scopo la commemorazione del Sommo Poeta attraverso la divulgazione dei contenuti e la traduzione dei concetti danteschi in altre discipline della Cultura. Prioritario l’invito a partecipare agli artisti, musicisti, danzatori e attori, nella precisa volontà di includere una delle categorie che più ha sofferto durante questo anno pandemico.
Al termine dell’evento sarà possibile divulgare un’eccezionale mole di materiale ex novo. Più di 50 le opere d’arte, eseguite in esclusiva per l’evento. Una suite in tre movimenti ispirata alla “ritmica’della Divina Commedia, la DAS 700, composta dal Maestro Angelo Gregorio, una sonata per due pianoforti, VITA NOVA, e un brano cantato a due voci, CANTO V, scritto da Alice.C.Lenaz e Alessandro Balladore, dedicato a Paolo e Francesca. Le conferenze degli esperti e dei docenti e un tuffo nel sapore rinasimentale, con la presentazione del ricettario storico. Un grande contributo e tributo alla nostra tradizione e cultura, a 360 gradi.

CONTATTI
Responsabile della Direzione Artistica della Società Dante Alighieri Comitato di Genk:
ALICE CLAUDIA LENAZ
[email protected]
+32 488 00 49 96
Società Dante Alighieri Comitato di Genk
Sito : https://www.societa-dante-alighieri-genk.com/
Profilo Social : https://www.societa-dante-alighieri-genk.com/

Fuente: https://www.dante.global/it/cultura/eventi/genk-9ott21

COMPARTIR

Share on whatsapp
Share on facebook
Share on twitter